12 domande e teorie che abbiamo dopo quel drammatico secondo episodio della stagione 6 di Line of Duty

Dramma


Sta iniziando tutto in Linea di condotta visto che la sesta stagione mette davvero i piedi sotto la scrivania. E con una fine (melo)drammatica del secondo episodio, stiamo iniziando a ottenere alcune risposte alle grandi domande su cosa sta realmente accadendo. Naturalmente, tuttavia, ogni colpo di scena e sviluppo della trama non fa che aumentare Di più domande.

Se stai ancora vacillando dopo il secondo episodio e hai bisogno di districare i tuoi pensieri e metterli in chiaro, abbiamo il riassunto di ciò che sappiamo, ciò che non sappiamo e ciò che sospettiamo fortemente. Sono teorie e intrighi fino in fondo!





1. Quindi Jo Davidson è completamente deciso e lavora con l'OCG?

A questo punto, sembra probabile che la DCI Joanne Davidson (Kelly Macdonald) sia completamente piegata.

La notte in cui è arrivata la chiamata dal responsabile del CHIS con informazioni su Ross Turner, qualcuno - probabilmente Jo - ha fatto una chiamata da un telefono prepagato all'OCG, avvertendoli che la sua squadra stava per prendere d'assalto la proprietà.

Più tardi, quando si è resa conto che avrebbe dovuto incastrare un altro membro della sua squadra, è entrata nella casa di Farida (usando le chiavi di casa che l'abbiamo vista decidere di tenere nel primo episodio) e ha piantato una borsa di telefoni bruciatori, incluso quello usato per fare la chiamata per il raid.

DCI Joanne Davidson sembra sospettosa (BBC)

Alla fine dell'episodio, l'abbiamo vista lasciare la prigione, ritirare la sua auto e andare direttamente a un appuntamento notturno in un sottopassaggio, dove un tizio dall'aria losca in un furgone ha completato la consegna di un nuovo telefono prepagato.



Ha poi avuto un pianto melodrammatico nella sua auto, colpendo i finestrini e singhiozzando, forse indicando che non è felice di lavorare con l'OCG, o scontenta di aver dovuto incastrare Farida.

Può esserci una spiegazione innocente per il suo comportamento a questo punto? Sicuramente no. La consegna del telefono del bruciatore è schiacciante.

Ma se Joanne Davidson è piegata e sta lavorando con l'OCG, allora ciò solleva più domande. Chi l'ha messa sul caso Gail Vella, un mese dopo l'omicidio della vittima; c'è qualcuno più anziano di lei che è anche lavorare per l'OCG e ha preso quella decisione? O è riuscita a progettarlo da sola? E se l'AC-12 non fosse arrivato, quale sarebbe stato il suo obiettivo finale: solo per assicurarsi che il caso rimanesse irrisolto fino alla sua chiusura?

2. Farida viene incastrata?

Sembra evidente che Jo Davidson stia cercando di incastrare la sua ex fidanzata, PC Farida Jatri (Anneika Rose), come il topo che ha passato le informazioni all'OCG.

Presumibilmente, Jo ha piazzato i telefoni a casa di Farida prima di andare al suo colloquio con l'AC-12, dato che ha un mazzo di chiavi – e, dopotutto, è stata lei a suggerire all'AC-12 di fare irruzione nelle case di Farida, Lomax , e Buckells (dopo aver sottolineato che ognuno di loro avrebbe potuto divulgare informazioni sull'irruzione della polizia, con la stessa facilità con cui avrebbe potuto).

Questo potrebbe, ovviamente, essere tutto un elaborato doppio bluff. Forse Farida era colui che ha chiamato. Ma se lo fosse, perché dovrebbe sgattaiolare all'AC-12 e attirare l'attenzione sull'operazione Lighthouse in primo luogo? Sconcertante.

f1 ora tv

Anneika Rose interpreta il personaggio di Farida Jatri in Line of Duty (BBC)

Inoltre, ecco un'altra cosa che mi lascia perplesso: Jo deve aver saputo che Farida avrebbe raccontato ad AC-12 della loro relazione a lungo termine e della brutta rottura durante l'interrogatorio della polizia. Allora perché non anticipare il gioco e dirglielo lei stessa?

Comunque. Al momento Farida è in custodia e Jo è in libertà, quindi il (presunto) tentativo di incastrare Farida sta andando molto bene. Resta da vedere se appariranno ulteriori prove contro Farida o se AC-12 comprerà questa versione degli eventi.

3. Cosa è successo durante il raid a Beechwood House?

Devo ammettere che sto lottando per capire esattamente come si è svolto tutto durante il raid a Beechwood House. Per favore, contattaci se hai capito tutto. Per favore, ti supplico!

Quindi: diciamo che Jo è piegata e ha chiamato l'OCG dando loro l'avviso che la sua squadra sarebbe venuta per Ross Turner (Carl Banks) quella sera. Presumibilmente è stato allora che hanno incastrato una manciata di criminali dilettanti e organizzato una rapina a mano armata a un allibratore, in modo che Jo potesse deviare il suo convoglio - comprando all'OCG tempo extra per entrare nell'appartamento di Banks, ucciderlo (o rapirlo e ucciderlo altrove), e sostituirlo con Terry Boyle (il tutto mentre effettuava un'accurata pulizia della proprietà prima che arrivasse la polizia).

Ma! Il sovrintendente investigativo Ian Buckells (Nigel Boyle) ha quindi negato la richiesta di Jo Davidson di un raid immediato, ritardando l'intera operazione fino al mattino. Questo l'ha colta di sorpresa? O erano collusi?

Jo e la sua squadra sono poi partiti al mattino, invece. Ma quello che non capisco è, visto il ritardo, perché la rapina a mano armata agli allibratori sia ancora avvenuta.

Come ha sottolineato il sovrintendente Ted Hastings (Adrian Dunbar), è strano che qualcuno possa derubare un allibratore al mattino, quando gli incassi sono al minimo ed è pieno giorno. Quindi, sicuramente, questo deve essere dovuto al fatto che il piano originale prevedeva che la rapina avvenisse la notte prima. Ma forse ancora più importante, perché doveva ancora svolgersi quando i criminali avevano tutto il tempo per sgombrare il campo durante la notte?

Forse questo è collegato al problema con l'autorità di sorveglianza diretta. Fu solo durante la diversione (al mattino) che venne alla luce il disguido amministrativo di Buckells: come disse Kate, Quando fummo dirottati verso la rapina a mano armata c'era un po' di confusione sull'autorità di sorveglianza…. il team era presente solo sotto l'autorità diretta, ed è stato contestato che richiedesse un'autorità intrusiva perché utilizzavano lenti ad altissima potenza per visualizzare all'interno della proprietà. Il che significa che hanno dovuto ritirarsi finché non è stato risolto. Sembra il Super [cioè Buckells] ha incasinato le scartoffie.

Quando lei dice che è stato interrogato, chi ha fatto l'interrogazione? Perché solo a quel punto? Perché passare attraverso l'intera farsa con la rapina a mano armata al mattino, quando il varco di sorveglianza era tutto ciò che era necessario per rimuovere Carl Banks dalla proprietà, comunque? Inoltre: perché Jo Davidson ha protetto Buckells e si è rifiutata di nominarlo nella sua intervista all'AC-12?

Sicuramente tutto questo deve avere un senso. Il mio cervello è stanco.

4. Kate ha davvero tradito l'AC-12?

Al momento, sembra che l'ispettore Kate Fleming (Vicky McClure) abbia tradito la fiducia del DS Steve Arnott (Martin Compston) solo per proteggere la sua carriera e la sua nuova posizione come Vice SIO nel Murder Investigation Team. Al diavolo l'AC-12!

Di fronte alle opzioni di a) diventare un'informatrice dell'AC-12 o b) essere accusata comunque di essere un'informatrice, ha escogitato un'opzione c) e ha informato Jo Davidson sulle indagini dell'AC-12 e sul prossimo raid. Come dice il sovrintendente Hastings, Kate ha scelto la sua parte.

Steve Arnott appare drammatico in un sottopassaggio (BBC)

Ma sebbene Steve sia apparentemente con il cuore spezzato per il tradimento del suo vecchio amico, non riesco proprio a credere che questo sia tutto ciò che sta succedendo. Nonostante le teorie dei fan secondo cui Kate è H, è sempre stata una poliziotta diligente dedita a sconfiggere i poliziotti piegati. E come agente sotto copertura esperta, Kate è anche bravissima a recitare una parte e a nascondere i suoi veri motivi fino al momento giusto.

Kate potrebbe giocare al gioco lungo? Forse ha trasmesso le informazioni sull'AC-12 come parte di una strategia per avvicinarsi a Jo Davidson e ottenere la sua fiducia. Forse sta agendo da sola e porterà informazioni preziose all'AC-12 quando sarà il momento giusto.

Questo potrebbe anche spiegare perché lei e Jo ora stanno uscendo per un drink insieme e si guardano negli occhi, e Kate le sta chiedendo se vuole uscire durante il fine settimana. (In alternativa, forse c'è una vera chimica lì e la loro amicizia è genuina.)

O forse Kate è già sotto copertura per un'altra squadra anticorruzione, come AC-3? O forse sta lavorando di nuovo per l'AC-12, e la rabbia visibile di Hastings e Steve per il suo tradimento è solo un elaborato doppio (triplo? quadruplo?) bluff?

Questo non può essere solo un semplice tradimento. Ne sono sicuro.

5. È solo una coincidenza che Ryan si sia unito alla squadra?

Jed Mercurio ha giocato a lungo con Ryan Pilkington . Il personaggio, interpretato da Gregory Piper, è apparso per la prima volta nella prima stagione come un giovane criminale problematico e problematico che lavora per il boss della criminalità Tommy Hunter. È poi tornato nella quinta stagione come membro a tutti gli effetti dell'OCG. E poi , alla fine di quella stagione, abbiamo scoperto che stava portando la sua carriera in una nuova direzione, avendo deciso di allenarsi come agente di polizia.

Quindi, Ryan è l'uomo dell'OCG all'interno nella sesta stagione. Ma come è finito nella squadra di DCI Joanne Davidson dopo che il PC Farida Jatri si è trasferito? Jo sa che è piegato? È per questo che è stato selezionato per il ruolo o è solo una coincidenza?

Inoltre, Ryan è in grave pericolo di essere riconosciuto, ma in qualche modo finora è riuscito a farla franca. Il suo 'amico' Terry Boyle è già stato rilasciato su cauzione, quindi nessuno sembra sapere di quella connessione, e non dovranno trovarsi faccia a faccia; Ryan è anche riuscito a nascondere la sua faccia quando Steve si è presentato per fare irruzione nell'Operazione Lighthouse. (L'ultima volta che ha incontrato Steve, ha cercato di tagliarsi le dita con un paio di tronchesi.)

Kate lo riconosce sicuramente da qualche parte (e continua a lanciargli sguardi furbi), ma non l'ha ancora posizionato. E Ryan sta ancora fingendo di non sapere perché lo conosce.

Ma è questione di tempo? E come andrà a finire la presenza di Ryan nella squadra?

moglie hawkeye

6. Cosa sapeva Gail Vella?

Come previsto, il probabile movente dell'omicidio della giornalista Gail Vella sta emergendo... e probabilmente si tratta di una storia su cui stava lavorando sulla corruzione della polizia e il crimine organizzato. Cosa sai!

Nella loro ricerca di un movente, il team dell'AC-12 (che ora include Shalom Brune-Franklin come DC Chloe Bishop) ha deciso di rivedere alcuni vecchi spezzoni di notizie delle loro precedenti indagini, con Gail Vella come giornalista di MN News.

Andi Osho interpreta Gail Vella in Line of Duty (BBC)

BBC

Prima c'è stata l'inchiesta sulla sparatoria della polizia a Karim Ali; questa è stata l'operazione anti-terrorismo che Steve ha rifiutato di aiutare a coprire nella prima stagione, che ha portato al suo trasferimento in AC-12. Poi c'è stata la volta in cui il sovrintendente capo in pensione Patrick Fairbank è stato dichiarato colpevole di accuse di abuso sessuale.

In ognuno di questi casi, Gail Vella era sulla scena. Ha sottolineato agli spettatori che i testimoni hanno contestato gli account della polizia e ha riferito di accuse secondo cui Fairbank ha soppresso le indagini su una rete più ampia.

personaggi dei griffin

Signore, Gail Vella ha attirato l'attenzione sui legami tra criminalità organizzata, politici e alti ufficiali di polizia, ha detto Steve. E questi sono solo i rapporti che abbiamo trovato nel nostro archivio.

Hastings non era del tutto convinto che questo fosse sufficiente per farla uccidere, sottolineando: non ci sono prove che suggeriscano che abbia dissotterrato qualcosa che prima non c'era. Ma poi, finalmente, qualcosa è scattato per Steve: forse stava lavorando a qualcosa che avrebbe funzionato. Ah!

Un viaggio nella vecchia redazione di Gail ha aiutato a sostenere questa teoria. Il suo produttore di una volta Nadaraja (Prasanna Puwanarajah) ha mostrato a Chloe e Steve una clip non trasmessa in cui Gail ha dato alcuni commenti stridenti dopo che il PCC Rohan Sindwhani (Ace Bhatti) ha annunciato che l'inchiesta sulla corruzione della polizia Operazione Pear Tree è stata ufficialmente chiusa.

Alcuni si chiederanno perché questa notizia sia stata annunciata durante un fine settimana festivo, ha detto Gail, in un pezzo alla telecamera che era destinato a non essere mai trasmesso. I cinici potrebbero concludere che la polizia e il commissario per la criminalità non vengono esaminati troppo da vicino. Forse il signor Sindwhani ha imparato che il segreto dell'alta carica sembra non risiedere più nel rivelare la verità più profonda, ma nel dire le bugie più attraenti.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Nadaraja ha quindi fornito all'AC-12 alcune informazioni ancora più intriganti. Gail era stata ispirata da un podcast sulla corruzione della polizia che circondava l'omicidio di un detective privato chiamato Daniel Morgan, e quindi stava raccogliendo materiale per creare un podcast tutto suo. Stava inseguendo diversi alti ufficiali di polizia per un colloquio, ma è stata uccisa prima che potesse rilasciare il podcast.

Abbiamo anche appreso che le note e i file di Gail sono scomparsi. Nadaraja ha detto di aver detto agli investigatori originali di sospettare un furto con scasso, ma sembra che abbiano respinto questo fatto perché non c'erano segni di effrazione a casa sua – e il suo computer e laptop erano apparentemente ancora lì. (Domanda: Nadaraja ha parlato con i detective dell'Operazione Lighthouse prima o dopo che il DCI Jo Davidson ha assunto il ruolo di SIO, un mese dopo l'omicidio?)

Ma come ha rapidamente dedotto l'esperta di cyber di AC-12, Amanda Yao (Rosa Escoda), il laptop a casa di Gail in realtà non era suo . Qualcuno l'aveva appena messo lì per far sembrare che fosse suo. Il team di digital forensics ha valutato il computer desktop e il computer portatile. La verità è che sono straordinariamente puliti, ha detto. Sono stati trovati pochissimi file personali e le applicazioni erano sulle impostazioni di fabbrica. Più tardi, i tamponi della tastiera e dello schermo non hanno trovato traccia che Gail li avesse toccati.

ma c'è era un file audio parzialmente scaricato sul computer, da un'intervista con (presumibilmente) un ufficiale di polizia, che dice a Gail: Ci sono alcune persone che non puoi sfidare.

Come spiegazione del motivo per cui questo file audio è arrivato sul computer spento, Amanda ha suggerito: Quando l'assassino ha installato i dispositivi sostitutivi, si sarebbero sincronizzati momentaneamente con il suo telefono e hanno iniziato a importare il file audio prima che l'assassino rompesse il collegamento.

Avrebbero bisogno delle sue password, però, e resta da vedere se questa teoria ha senso. Sarei anche interessato a sapere se anche il suo telefono è stato sostituito o se è stato eseguito il backup di qualcosa sul cloud.

Tutte queste indagini da parte dell'AC-12 hanno rapidamente portato alla luce nuove prove e un possibile movente. Allora perché l'Operazione Lighthouse non è riuscita a risolverlo in un anno di indagini infruttuose?

7. Chi ha effettivamente ucciso Carl Banks e il CHIS?

Nonostante uno sforzo concertato per far sembrare che il CHIS (fonte segreta di intelligence umana) Alistair Oldroid abbia ucciso Carl Banks e poi se stesso, questo sembra altamente improbabile. Semplicemente non ha senso. Perchè lo farebbe?

È più probabile, come dice Hastings, che entrambi siano stati assassinati consecutivamente e che sia stato messo in scena per sembrare un omicidio-suicidio. Ma l'intera faccenda è troppo trasparente.

È molto più probabile che Carl sia stato ucciso come punizione per aver blaterato al pub sull'uccisione di Gail Vella (e anche per impedire future confessioni alla polizia o a chiunque altro). E poi il CHIS è stato spinto giù da un edificio, quindi non poteva nemmeno parlare.

Questo sembra il lavoro dell'OCG.

8. Qual è la relazione tra Steph Corbett e Hastings?

Amy De Bhrun interpreta Steph Corbett

Quindi, Hastings è ancora in contatto con Steph Corbett (Amy De Bhrun)! La ricorderete come la vedova di John Corbett (Stephen Graham), l'ufficiale sotto copertura ucciso dall'OCG nella quinta stagione. Grazie alle manipolazioni e alle macchinazioni di Gill Biggeloe (Polly Walker), John credeva erroneamente che Hastings fosse responsabile della morte di sua madre, Anne Marie McGillis.

Come gli spettatori sanno, Hastings ha commesso un terribile errore di valutazione nella quinta stagione quando ha visitato segretamente una prigione per trasmettere informazioni a un membro dell'OCG (Lee Banks), facendo saltare la copertura di John Corbett. Secondo lo scrittore Mercurio, credeva che questo avrebbe riportato John in quanto avrebbe dovuto abbandonare l'operazione sotto copertura, ma ha avuto l'effetto opposto, portando all'omicidio di John da parte dell'OCG.

Questo spiega il senso di obbligo di Hastings nei confronti di Steph e perché le ha dato segretamente £ 50k delle £ 100.000 che aveva 'finto' di prendere come tangente dall'OCG nella quinta stagione. (Presumibilmente non sa del ruolo di Hastings nella morte di suo marito.)

Il regalo da £ 50k spiega anche perché Steph è tornato in contatto con Hastings 18 mesi dopo, presentandosi nella hall del suo posto di lavoro per dirgli: Hai promesso che mi avresti richiamato. È HMRC.

Se l'ufficio delle imposte sospetta che Steph abbia improvvisamente 50.000 sterline in contanti, potrebbe essere un problema.

9. Steve scoprirà la verità?

HMRC è sospettoso, e anche Steve. Curioso del motivo per cui Hastings lo ha cacciato dal suo ufficio per rispondere a una telefonata - e poi ha incontrato Steph nell'atrio - è andato a farle visita a casa, affermando di essere in un lavoro nella zona. Poi ha subito iniziato a dire cose del genere che hai una bella televisione grande e costosa e perbacco, è fantastico che tu sia riuscito a continuare a pagare il mutuo e quindi puoi permetterti Sky Sports eh? (sto parafrasando qui).

Steve evidentemente pensa che Steph sia più ricca di quanto dovrebbe essere, e non sembra credere che tutto questo provenga da un pagamento di un'assicurazione sulla vita. Ma sospetta la verità? E se lo scopre, farebbe entrare Hastings?

A complicare le cose, Steph sembra desideroso di conoscere un po' meglio Steve. Forse anche romanticamente . Ha accettato il suo invito a tornare se era in zona... ma è interessato? O il suo infortunio lo trattiene ancora?

10. Steve ha ancora intenzione di andarsene ora che è stato nominato DI?

Considerando quanto tempo Steve è rimasto bloccato come sergente investigativo, e il fatto che ha dovuto guardare Kate esplodere davanti a lui (da DC a DS a DI), potresti pensare che sarebbe stato un thriller per ottenere finalmente una promozione a detective Ispettore.

Ma non sembrava esattamente elettrizzato quando Hastings ha pronunciato: Ho riflettuto un po' sulla situazione e la lealtà funziona in entrambe le direzioni. Dovrò confermarlo con le risorse umane, ma prima del processo formale di promozione, ti nominerò un ispettore temporaneo. Congratulazioni, figliolo. Te lo sei guadagnato.

Perché non era entusiasta? Oh, perché sta pensando di lasciare l'AC-12 e come sta affrontando un enigma. Le prove che ha fatto con l'ex fidanzata/collega DI Nicola Jolly Rogerson (Christina Chong) hanno dato i suoi frutti, e il suo Gaffer vuole parlargli del trasferimento. Ma ora il suo stesso Gaffer lo ha premiato per la sua lealtà, e quindi forse si sente in colpa per voler andare. Inoltre, la promozione non è ancora ufficiale e presumibilmente sarà finalizzata solo se rimarrà ad AC-12.

Poi c'è il fatto che l'AC-12 ha finalmente un caso interessante su cui indagare (buono), ma implica avere a che fare con Kate, che a quanto pare ha tradito la loro amicizia (male). Vorrà restare nei paraggi per vedere tutto questo?

prison break 6 stagione

Personalmente, penso che Steve sceglierà di rimanere nell'AC-12. Ma è anche possibile che Hastings scopra che Steve ha cercato altrove, causando un drammatico attrito tra il capo dell'AC-12 e il suo braccio destro.

11. Dove sta andando la trama dell'antidolorifico di Steve?

Il mal di schiena di Steve sembra peggiorare sempre di più, così come la sua dipendenza dagli antidolorifici. In questo episodio, lo abbiamo visto soffrire di uno spasmo particolarmente forte che lo ha lasciato sussulto, sudato e quasi paralizzato, al punto che stava disperatamente cercando di far scoppiare i blister che Steph Corbett gli aveva preso dalla sua auto.

Steve non vuole che nessuno sappia quanto soffre e quanti antidolorifici sta prendendo. Ma Steph ora lo sa. Sarà significativo?

E come Craig Parkinson (che ha interpretato DI Matthew Dot Cottan) ha sottolineato nel podcast ufficiale della BBC di Line of Duty, l'intera trama deve andare da qualche parte.

Rifletté: penso che abbia lentamente aumentato la sua dose di droga e ora lo hanno preso; Penso che questo sarà un punto importante della trama durante questa stagione. Sapendo quello che so e anche ora essendo un avido membro del pubblico, Jed [Mercurio] non mette nulla lì senza motivo, tutto è da spiegare e significa qualcosa.

12. Chi è Samantha Davidson?

In un attimo (molto simile alla vista di un furgone d'argento in una stradina laterale), diamo un'occhiata al profilo di DCI Joanne Davidson nel database della polizia in questo episodio. Curiosamente, il suo parente più prossimo è elencato come Samantha Davidson.

Considerando ciò che ha detto a Farida (che non ha famiglia), e considerando il suo incidente con il lancio del vetro con la foto incorniciata nel suo appartamento, dobbiamo chiederci chi sia. Sua madre? Una sorella…?

Altri dettagli che vale la pena annotare ora, per ogni evenienza: è nata il 22 aprile 1979 ed è entrata nella polizia a 20 anni. Si è formata al Melton Police College e il suo ufficiale di formazione era C Stenhurst. E no, non abbiamo incontrato uno Stenhurst in nessuna delle stagioni precedenti – ho controllato. Prego!

Line of Duty continua la domenica alle 21:00 su BBC One. Dai un'occhiata al resto della nostra copertura del dramma, o controlla cos'altro c'è con la nostra guida TV.