11 domande scottanti che abbiamo dopo l'episodio 2 di Taboo

Divertimento


Semmai, il secondo episodio del dramma in costume della BBC Taboo è stato ancora più confuso del primo, con il misterioso avventuriero di Tom Hardy, James Delaney, che offre suggerimenti sul suo passato, scoprendo parenti segreti e cercando assassini per le strade oscure della Londra del 19° secolo.

Di conseguenza, quindi, l'intera faccenda ci ha lasciato alcune domande...






1. Perché la sigla è cambiata?

Gli spettatori con le orecchie da aquila (sì, le aquile hanno buone orecchie, perché non dovrebbero?) potrebbero aver notato che la sigla di Taboo era diversa questa settimana, con lo stile plink-plonk dell'episodio 1 sostituito da un arrangiamento di archi.

Beh, non è stato un caso: secondo gli addetti alla produzione, l'arrangiamento originale (realizzato utilizzando uno strumento chiamato celeste, i fan di fatto) era sempre destinato a essere sostituito dalla nuova versione.

Non è chiaro esattamente il motivo per cui è stato apportato il cambiamento stilistico, ma non temere: il tema originale tornerà per il finale della serie.


2. Da dove James ha preso i diamanti?

Come alcuni di voi ricorderanno, la scorsa settimana abbiamo riflettuto su ciò che James aveva seppellito alla periferia di Londra nel primo episodio e ora abbiamo la nostra risposta: un sacchetto di diamanti non tagliati, ora dissotterrato e utilizzato per i suoi vari piani misteriosi.

Come abbia ottenuto i diamanti, tuttavia, è un po' un mistero. Potrebbe averli trovati, o guadagnati in qualche modo, oppure potrebbero essere il pagamento per un lavoro subdolo ancora da completare. Ma ci arriveremo tra un minuto.




3. Perché ne ha mandato uno a sua sorella?

James ha scambiato alcune parole irritabili con la sua sorellastra (e possibile ex amante) Zilpha (Oona Chaplin) nell'episodio due, ma a quanto pare le ha anche inviato un gruzzolo – uno dei suoi diamanti, che lei ha prontamente riposto.

Era solo per offrire un po' di sicurezza a sua sorella dopo aver ereditato interamente la proprietà del padre, o per suggerire che presto avrebbe avuto bisogno di indipendenza finanziaria, forse se la guerra di parole di suo marito contro James si fosse trasformata in qualcosa di più violento?

O, sai, solo un bel regalo. James è un fratello così premuroso, dopotutto.


4. James è una spia per gli americani?

Ora questo è un po' una svolta: nel primo episodio pensavamo che la campagna di James contro la Compagnia delle Indie Orientali fosse interamente basata sulla vendetta per le terribili azioni che lo hanno costretto a fare mentre era al loro servizio, e quando Sir Stuart Strange (Jonathan Pryce) ha sollevato la prospettiva che lui fosse una spia statunitense nell'episodio due (basato sulle sue azioni irregolari e sulla conoscenza dei negoziati anglo-americani) sembravano solo i sospetti di un vecchio reazionario.

Tuttavia, mentre l'episodio è andato avanti, ha iniziato a sembrare che James potesse effettivamente avere dei legami con gli Stati Uniti, incontrandosi con uno dei loro agenti (il dottor Dumbarton di Michael Kelly, nella foto sopra), usando parole in codice per comunicare con lui e dicendo che era stato mandato da un agente americano (chiamato Colonnade, se lo stiamo scrivendo bene). Tuttavia, non sembra avere un contatto diretto con gli yankee (vuole che il dottor Dumbarton gli dia una modalità di comunicazione) e alcuni dei suoi codici erano apparentemente errati, portando il dottore a buttarlo fuori dai suoi uffici.

Le nostre conclusioni? Bene, chiaramente James non agisce da solo e potrebbe avere dei legami con gli americani. Ma sembra anche chiaro che agisca anche nel proprio interesse e che potrebbe aver rotto con i piani degli Stati Uniti per i propri fini, quindi forse la verità è leggermente più complicata di quanto sembri a prima vista.


5. Jessie Buckley è davvero la moglie di Horace Delaney?

In una svolta a sorpresa nella trama, è stato rivelato che la star di I'd Do Anything Jessie Buckley (vista l'ultima volta nel dramma della BBC War & Peace) interpreta un'attrice chiamata Lorna Bow, la moglie segreta del padre di James, Horace.

Ovviamente questo intacca un po' i piani di James per la stazione commerciale di Nootka Sound, di cui potrebbe rivendicare la comproprietà, quindi abbiamo immediatamente sospettato che fosse un'impostore. Tuttavia, mentre l'episodio continuava, sembrava che la sua affermazione fosse legittima, quindi possiamo solo aspettare e vedere esattamente cosa sta facendo.

acronimo lucifero

6. Chi ha ucciso il padre di James, e come?

Non sappiamo ancora chi abbia avvelenato il padre di James (anche se sembra probabile che sia il perfido cognato di James, Thorne Geary, che in precedenza aveva tentato e fallito di far uccidere Horace, o la sua misteriosa nuova moglie Lorna), ma probabilmente ora sappiamo come - avvelenando la birra al miele che era praticamente tutto ciò che consumava per il sostentamento alla fine della sua vita.

Tuttavia, il servitore David ha detto che l'uomo che vendeva la birra era morto, lasciando un po' di un vicolo cieco - a meno che non fosse stato corrotto, e le persone che lo pagavano hanno lasciato prove da qualche parte. Hmm...


7. Sulla nave, perché James si è spogliato nudo e si è grattato sul pavimento?

Sì, questo è stato un momento strano, ma ehi, è Taboo. Sembra che James non abbia effettivamente acquistato la nave spagnola catturata a caso per inimicarsi l'India orientale, come è apparso per la prima volta, ma in realtà aveva qualche connessione con essa dal suo passato.

Per dimostrarlo, James si è spogliato nudo, ha graffiato il disegno di un uccello sul pavimento e ha cercato perline, in una sequenza leggermente confusa che sembrava implicare che James una volta fosse stato incatenato lì (è stato catturato come schiavo a un certo punto?) o più probabilmente conosceva qualcuno che era stato, forse il morto più volte intravisto nelle sue visioni.

Ad ogni modo, presumibilmente impareremo di più su cosa è successo a James nei suoi viaggi con il passare delle settimane – in modi sempre più strani, senza dubbio.


8. Era DAVVERO Mark Gatiss?

Sì, il co-creatore e star di Sherlock era in ottima forma nei panni del principe reggente britannico, indossando un abito grasso e un trucco piuttosto ostentato per ritrarre lo storico reale.

Tuttavia, non è la prima esperienza di Gatiss in tuta: nello speciale vittoriano di Sherlock dell'anno scorso, una versione alternativa del suo personaggio Mycroft aveva anche messo su un po' di chili...


9. Qual è il problema con quella ragazza invernale?

Durante l'episodio è apparsa una ragazza che si faceva chiamare Winter, dicendo a James che un uomo che aveva cercato di ucciderlo si stava nascondendo su una nave (sebbene non fosse la stessa nave di quella che James aveva appena comprato - abbiamo pensato per un momento che James avrebbe potuto bruciato la sua stessa nave). Ma chi era lei? E perché lei lo ha aiutato?

Bene, come abbiamo appreso più avanti nell'episodio, sembra che Winter sia segretamente la figlia della prostituta Helga, anche se esattamente perché voleva aiutare James (o come sapeva dove trovarlo, o perché è scomparsa dopo che ha bruciato la nave) restano misteri. Oh bene, ci dà qualcosa da inserire in questo articolo la prossima settimana.


10. Chi ha assunto l'uomo per uccidere James?

L'episodio ha rivelato che qualcuno stava cercando di uccidere James, anche se non era chiaro quale dei suoi numerosi nemici avesse effettuato l'ordine finale. Erano gli uomini della Compagnia delle Indie Orientali, ricattati per farlo fuori? Suo cognato Thorne Geary (nella foto), alla disperata ricerca di un'eredità? La prostituta Helga, vuole riavere le sue stanze? O anche la matrigna Lorna, appena scoperta, che potrebbe essere desiderosa di rubare la sua parte della tenuta di Delaney?

Come James, stiamo ancora cercando risposte su questo.


11. E infine... James è morto?

La fine dell'episodio ha visto James uccidere l'assassino che lo ha aggredito per strada (strappandogli la gola in una deliziosa sorpresa del sabato sera), ma non senza ricevere lui stesso una ferita piuttosto grave: un coltello allo stomaco che lo ha lasciato accasciato e sanguinante. nella strada.

Nella vita reale, diremmo che sarebbe finito, ma dato che Taboo ha ancora sei episodi da eseguire e non possiamo vedere nemmeno Questo serie sperimentale che uccide così presto la sua stella principale, immaginiamo che ce la farà.

Detto questo, potrebbe essere che la ferita indebolisca James per un po', dando ai suoi nemici la possibilità di muoversi contro di lui. Oo-er.